Nuove Obbligazioni RBS

Share/Bookmark
Dopo il successo del post sulle 4 nuove obbligazioni RBS, che saranno quotate dal 30 marzo sul MOT, ecco l' elenco di tutte le nuove obbligazioni RBS con ai primi 4 posti quelle del 30/3.



CARATTERISTICHE

ROYAL Combinazione Perfetta punta su un ulteriore ribasso dei tassi o comunque su un rialzo piú lento di quanto sia attualmente scontato dal mercato. A fronte di un maggior rischio assunto sulla curva dei tassi, i rendimenti offerti sono potenzialmente molto alti. Oltre a garantire cedole pari all’8% per il primo anno, nei 7 anni successivi l’obbligazione distribuisce delle cedole pari al 10% meno il doppio dell’Euribor a 6 mesi. Se le cedole variabili venissero fissate oggi, ci attesteremmo su valori prossimi all’8,1%. Ovviamente una risalita dell’Euribor a 6 mesi erode la cedola in misura doppia.

ROYAL Ripresa è un’obbligazione a tasso variabile ottimizzata per interpretare una visione di rialzo dei tassi di interesse e di graduale ripresa della congiuntura economica. A differenza degli altri titoli a tasso variabile in cui lo spread da aggiungere all’Euribor è costante per tutta la durata dello strumento, in questo caso lo spread è più alto nei primi anni (2,50% al primo), in modo da sostenere maggiormente la redditivita dell’obbligazione nell’attuale scenario di bassi tassi a breve. Sebbene lo spread decresca negli anni successivi di 0,25% l’anno, in uno scenario di risalita dell’Euribor le cedole rimarrebbero più o meno costanti nel tempo.

ROYAL Protezione è pensata per gli investitori con una visione rialzista dell’inflazione nel medio lungo termine ma che al tempo stesso non vogliono rinunciare all’opportunià di ricevere buoni rendimenti anche in periodi di bassa inflazione. L’obbligazione garantisce un rendimento pari al 6% per i primi due anni e dal terzo anno in poi distribuisce delle cedole pari all’inflazione europea e comunque mai inferiori al 2,75% per anno.

ROYAL 5% Flex è adatta ad un investitore che predilige la certezza di cedole fisse per i primi 5 anni ed è disposto a passare a cedole variabili dal sesto anno in previsione di un rialzo del tasso Euribor. L’obbligazione infatti assicura cedole pari al 5%, ben al di sopra di quelle di mercato, per i primi cinque anni; successivamente l’ammontare della cedola potrebbe rimanere inalterato ovvero, a discrezione dell’emittente, diventare variabile pari all’Euribor a 6 mesi.”

- ROYAL 3 ANNI, cedole trimestrali, 3,50% fissa lorda all’anno, durata 3 anni (scadenza 26.06.2012), codice ISIN NL0009056555;
- ROYAL 5 ANNI, cedole trimestrali, 4% fissa lorda all’anno, durata 5 anni (scadenza 03.09.2014), codice ISIN NL0009058981;
- ROYAL 4%, cedole annuali, 4% fissa lorda all’anno, durata 6 anni (scadenza 22.02.2016), codice ISIN NL0009354505;
- ROYAL 7 ANNI, cedole trimestrali, cedola fissa 4,30% lorda all’anno, durata 7 anni (scadenza 08.10.2016), codice ISIN NL0009061357;
- ROYAL 5,50%, cedole semestrali, 5,50% fissa lorda all’anno, durata 10 anni (scadenza 20.04.2019), codice ISIN NL0009054907;
- ROYAL VARIABILE, cedole trimestrali, cedola variabile Euribor 3 mesi + 2%, durata 5 anni (scadenza 20.04.2014), codice ISIN NL0009054899;
- ROYAL 6 ANNI VARIABILE, cedole semestrali, cedola variabile Euribor 6 mesi + 1,10%, durata 6 anni (scadenza 22.02.2016), codice ISIN NL0009354513.
- ROYAL EONIA 165, cedole trimestrali, cedola variabile Eonia + 1,65%, durata 10 anni (scadenza 03.12.2019), codice ISIN NL0009288133.
- ROYAL FISSO-VARIABILE, cedole trimestrali, 6% annua lorda con facoltà dell’emittente di pagare dal terzo anno Euribor 3M + 0,75% (invece del 6% fisso), durata 10 anni (scadenza 08.10.2019), codice ISIN NL0009062215;
- ROYAL Sicurezza, cedole trimestrali, 6,50% fissa lorda il primo anno, dal secondo al decimo anno Euribor 3 mesi + 0,30% con un minimo garantito del 3,50%, durata 10 anni (scadenza 11.01.2020), codice ISIN NL0009289321;
- ROYAL 5,50% Inflazione, cedole annuali, le prime tre cedole fisse lorde pari al 5,50%, dal quarto al decimo anno 1,60% + inflazione europea, durata 10 anni (scadenza 11.01.2020), codice ISIN NL0009289339;
- ROYAL Tasso Crescente, cedole semestrali, 3% fissa lorda il primo anno, 3,35% il secondo, 3,70% il terzo, 4,05% il quarto, 4,50% il quinto, durata 5 anni (scadenza 11.01.2015), codice ISIN NL0009289347;
- ROYAL 8% - Euribor, cedole trimestrali, 8% meno Euribor 3 mesi, durata 10 anni (scadenza 11.01.2020), codice ISIN NL0009289313;
- ROYAL 70/100, Zero Coupon, durata 7 anni (investi 70 all’emissione e ricevi 100 lordo a scadenza il 26.06.2016), codice ISIN NL0009056563;
- ROYAL 220, Zero Coupon, durata 15 anni, investi 100 all’emissione e ricevi 220 lordo a scadenza il 03.12.2024, con facoltà dell’emittente di rimborsare anticipatamente 170 al decimo anno, 180 all’undicesimo, 190 al dodicesimo, 200 al tredicesimo, 210 al quattordicesimo, codice ISIN NL0009288141;
- ROYAL WELCOME, prezzo di emissione 95%, cedole annuali, 5,72% lorda dopo i primi tre mesi, indicizzata all’inflazione al secondo, terzo e quarto anno, rimborso a 100% alla scadenza dei 5 anni (21.10.2014), codice ISIN NL0009285113;
- ROYAL ITALIA 10%, cedole annuali, 10% annua lorda se le azioni Enel, Telecom Italia e UniCredit sono tutte superiori al loro valore iniziale (rispettivamente 4,185, 1,160 e 2,485 Euro), durata 5 anni (scadenza 23.10.2014), codice ISIN NL0009062223.

Vedi anche "Le ultime 4 obbligazioni RBS"
                  "TRE NUOVE OBBLIGAZIONI ROYAL"

Nessun commento: