Vendita case USA - 12,4%

E' il peggior dato da quando sono iniziate le rilevazioni nel 1963. Si tratta delle case nuove, che gli analisti attendevano in modesto incremento dello 0,9%, ed è relativo al mese di luglio. Il dato reso noto dal dipartimento del Commercio rivede decisamente al ribasso anche il dato di giugno, a +12,1% dall'esplosivo +23,6% stimato inizialmente, che aveva illuso su una vigorosa ripresa dell'economia.

Nessun commento: