Che cos'è il Crossover delle medie mobili?

Il crossover delle medie è un modo comune per poter usare nel trading le medie mobili. Un crossover si verifica quando una media mobile più veloce, ovvero pari ad un periodo più breve, attraversa una media mobile più lenta, ovvero corrispondente ad un periodo di tempo più lungo. L’incrocio di queste due medie mobili può avvenire sia al rialzo, in questo caso si parla di incrocio rialzista, che al ribasso, e in questo si parla di incrocio ribassista.
Se ad esempio andiamo a guardare un ipotetico grafico che mette a confronto due medie mobili, una da 50 periodi e una da 200 periodi, siamo di fronte ad una coppia di valore di medie mobili spesso indicata dalle grandi istituzioni finanziarie come un indicatore a lungo raggio della direzione del mercato.
Se la media mobile a 200 giorni è in una tendenza rialzista, allora questo indica che il mercato è abbastanza forte. In generale, si ha un segnale di acquisto quando la SMA a breve termine, ovvero quella a 50 giorni, incrocia la media mobile a 200 giorni. Al contrario si ha un segnale di vendita quando la media a 50 periodi incrocia al di sotto dei 200 giorni di SMA.
Bisogna tenere presente che usare una strategia che si basa sulle medie mobili a 50 giorni e a 200 giorni è una strategia a lunghissimo termine. Per coloro che invece preferiscono fare trading per un periodo di tempo più breve, c’è la possibilità di usare delle medie mobili più brevi. Ad esempio, si può usare una media mobile a 10 giorni come breve termine ed una media mobile a 20 giorni come tempistica più lunga.
A seconda del proprio modo di fare trading è possibile usare le medie mobili in modo diverso. Nel prossimo articolo andremo a vedere in che maniera possiamo usare le medie mobili per fare trading.

Nessun commento: