Che cos'è l'Analisi Tecnica?

Studio del comportamento di un titolo (o di un mercato) attraverso l'analisi delle serie storiche dei prezzi e dei volumi, con lo scopo di prevedere l'evoluzione futura del prezzo di uno strumento finanziario, supportando in tal modo le decisioni di trading.
La teoria alla base dell'analisi tecnica ritiene che l'andamento passato dei prezzi contenga informazioni statistiche sufficienti ad interpretare l'andamento presente e a prevedere l'evoluzione futura.

Le ipotesi su cui si basa l'analisi tecnica sono:

1) il prezzo incorpora tutte le informazioni;

2) il prezzo rimane costante fino a quando non si individuano segnali di non conferma della tendenza (effetto inerzia);

3) gli operatori reagiscono tutti nello stesso modo ai medesimi stimoli;

4) il mercato si muove secondo un percorso ciclico ben definito: si determina pertanto una violazione della forma di efficienza debole dei mercati che prevede un processo di random walk dei prezzi (inpossibilità di prevedere i prezzi futuri sulla base dei prezzi passati).

Scopo dell'analisi tecnica è quello di individuare il momento migliore per acquistare un titolo. Se da un lato l'analisi fondamentale intende consentire all'investitore di selezionare le opportunità di investimento migliori rispetto ai prezzi di mercato identificando titoli sottovalutati o sopravalutati, dall'altro l'analisi tecnica intende consentire all'investitore di scegliere il miglior timing per l'investimento.

L'elaborazione delle serie storiche può essere grafica o algoritmica.

Analisi tecnica grafica:
attraverso l'elaborazione grafica delle serie storiche sono state individuate delle configurazioni grafiche dette "figure tecniche". Le figure tecniche sono suddivise in due categorie: figure di continuazione e figure di inversione. In particolare, sull'asse delle ordinate (asse y) sono riportati i prezzi del titolo e sull'asse delle ascisse (asse x) il tempo. I grafici possono essere costruiti su base giornaliera, settimanale, mensile, trimestrale e annuale. Per le analisi di breve periodo la scala di rappresentazione del grafico è una scala aritmetica; per le analisi di medio-lungo termine la scala di rappresentazione del grafico è una scala logaritmica.

Analisi tecnica algoritmica:
l'analisi tecnica algoritmica supporta l'analisi grafica, attraverso la costruzione di specifici indicatori, che consentono di elaborare i dati relativi all'andamento degli strumenti finanziari, ricavando da essi una serie di informazioni.
 

Nessun commento: