Interessante: FIAT, forte aumento delle immatricolazioni in Usa

A maggio il mercato auto negli Usa è cresciuto del 19% sullo stesso periodo dell'anno precedente a 1,1 milioni di unità, portando la crescita da inizio anno a quota 4,6 milioni (+17%).
Chrysler, partecipata da Fiat, è cresciuta del 33% a 105mila unità, con una quota di mercato al 9,5%, portando la crescita da inizio anno a 434mila unità (+8%). Per il 2010 le previsioni sono per un mercato auto a 11 milioni e Chrysler a 1,1 milioni, on una quota di mercato del 10%.

Nessun commento: