Bank of America: utile tre volte più in alto delle stime

Grazie al contributo delle attività nell'investment banking e alla contrazione degli accantonamenti sui crediti in sofferenza, la banca è tornata in utile dopo due trimestri di perdita: i profitti sono stati pari a 3,18 miliardi di dollari.

Al lordo del dividendo sui titoli privilegio detenuti dallo Stato, l'utile per azione si attesta a 28 centesimi di dollaro per azione, quasi tre volte le attese medie degli analisti (10 centesimi di dollaro).

Nessun commento: